#nataleconancescao - Un albero per la rinascita

Un Natale lungo un anno, l'iniziativa promossa dai volontari ANCeSCAO di Cannara come simbolo di unione contro la violenza sulle donne.

Un anno fa il Circolo di Lettura e il Centro Sociale ANCeSCAO di Cannara lanciavano una nuova e importante iniziativa, un progetto che parlava di rinascita e che poteva vedere la luce solo con la collaborazione di molti amici. L’idea era quella di realizzare un grande albero di quadrati di lana, colorato e simbolico, frutto dell'impegno dell'intera comunità, con cui poter abbellire il centro storico cittadino occasione delle festività natalizie 2021. Un progetto importante che si è realizzato grazie a tutte le persone che si sono impegnate donando il proprio tempo, il proprio lavoro e il materiale.

Mercoledì 8 Dicembre, con la preziosa collaborazione dell'amministrazione comunale, è stato acceso il grande albero! Un simbolo che ha trovato forma attraverso l'arte domestica dell'uncinetto e che richiama l'attenzione sul terribile fenomeno della violenza sulle donne, che ancora ancora oggi colpisce le numerose vittime prigioniere tra le mura delle proprie case.  

"Così quel filo che prende forma, esce dalle case e si fa vedere bello, imponente. - raccontano i volontari ANCeSCAO di Cannara - Un filo che lega donne, uomini, storie, denunce e atti d’amore e libertà, un filo che in questo anno ha legato tutta la nostra comunità."

Umbria, #ripresAncescao, #nataleconancescao, 2021