La certificazione e il monitoraggio continuo in Europa dei vaccini anti-COVID 19: ecco perché sono sicuri

L’EMA (European Medicines Agency – Agenzia Europea del Farmaco) ha organizzato Venerdì 26 Marzo u.s. un incontro on line con i rappresentanti della comunità medica, del mondo della ricerca, delle istituzioni e della società civile. E’ il terzo incontro pubblico organizzato dall’EMA dopo quelli dell’11 Dicembre 2020 e del 9 Gennaio 2021.

 

EMA

ANCeSCAO A.P.S. ha partecipato su invito di AGE Platform Europe. 

L’obiettivo dell’incontro è stato quello di aggiornare sull’intensa attività dell’EMA sul fronte dei vaccini anti-Covid 19: certificazione di nuovi vaccini, monitoraggio della sicurezza dei vaccini approvati, supporto alle aziende farmaceutiche produttrici per fronteggiare le varie varianti del virus, analisi dell’impatto della vaccinazione nei vari Stati Europei.

L’evento – dopo un’introduzione della dr.ssa Emer Cooke, Direttore Esecutivo dell’EMA - ha visto gli interventi di vari esperti e si è concluso con una sessione di domande e risposte che ha coinvolti gli oratori e gli altri partecipanti.

Nel rapporto allegato riportiamo i principali temi trattati durante l’incontro. Ai fini di una maggiore chiarezza lo facciamo sotto forma di domande e risposte.

Il rapporto è suddiviso in due parti; in questa prima parte parliamo di:

Nella seconda parte – che verrà pubblicata prossimamente – riporteremo invece su altre tematiche discusse durante l’incontro del 26 Marzo e in particolare di:

Leggi qui:

LA CERTIFICAZIONE E IL MONITORAGGIO CONTINUO IN EUROPA DEI VACCINI ANTI-COVID 19: ECCO PERCHÈ SONO SICURI

Buona lettura!

 

2021