Ballo e attività culturali nei Centri Sociali: informazioni

Nuove e importanti novità e aperture sulle attività del ballo, spettacolo e cultura.

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 241 dell'8 ottobre 2021 il Decreto-Legge 8 ottobre 2021, n. 139: "Disposizioni urgenti per l'accesso alle attività culturali, sportive e ricreative, nonché per l'organizzazione di pubbliche amministrazioni e in materia di protezione dei dati personali".

Si illustrano, di seguito, le novità che possono essere di interesse per i Centri Soci con particolare riferimento all’organizzazioni di spettacoli, eventi culturali e attività di ballo.

INDICAZIONI GENERALI SEMPRE VALIDE:

  • Prendere visione di tutti gli specifici protocolli sanitari "Anticontagio" elaborati a livello nazionale e regionale per le singole attività (es. ristorazione, feste, gioco delle bocce, attività ludiche e gioco delle carte, ballo ecc.). Ricordiamo infatti che NON esiste un singolo protocollo per possa riattivare e consentire le attività del Centro nella sua globalità.
  • Prima di intraprendere ogni attività e riapertura confrontarsi sempre con il Comune d'appartenenza, le autorità sanitarie di competenza e le Strutture territoriali ANCeSCAO di riferimento, al fine di verificare la presenza di eventuali ordinanze restrittive o limiti specifici per la vostra area/centro.

Ballo

Il decreto prevede che in zona bianca le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati sono consentite nel rispetto di protocolli e linee guida previsti. 

L'accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass, con tracciamento dell’accesso alle strutture.

La capienza al chiuso non può comunque essere superiore al 50 % di quella massima autorizzata, mentre in spazi aperti la capienza potrà essere del 75 % di quella massima autorizzata.

Nei locali al chiuso ove si svolgono le predette attività deve essere garantita la presenza di impianti di aereazione senza ricircolo dell’aria, e restano fermi gli obblighi di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie (mascherina) previsti dalla vigente normativa, ad eccezione del momento del ballo.

Spettacoli e Cultura: Teatri, cinema, concerti

In zona bianca: l'accesso agli spettacoli è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass, e la capienza consentita è pari a quella massima autorizzata.

In zona gialla: sono svolti esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro, sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale, e l'accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19. La capienza consentita non può essere superiore al 50 % di quella massima autorizzata.

2021