Un Archivio della Memoria per i giovani e gli anziani di domani

Il Centro Ricreativo Anziani di Collevecchio (RI) tra i protagonisti del Progetto TE promosso da Regione Lazio.

Per sostenere le attività dei centri anziani sul proprio territorio e valorizzarne l'importante ruolo sociale, la Regione Lazio ha stanziato un contributo destinato ai comuni del Lazio e a Roma Capitale nell'ambito del progetto "TE - Lazio per la terza età"; tra le proposte selezionate anche il Comune di Collevecchio (RI) e il Centro Ricreativo Anziani ANCeSCAO "I Sempreverdi" attualmente impegnati nella realizzazione di una serie di iniziative volte a raccogliere e preservare il ricordo delle tradizioni locali in un Archivio della Memoria

"Come centro anziani abbiamo partecipato al bando assieme all'amministrazione comunale proponendo la creazione di un archivio della memoria di Collevecchio attraverso i racconti di chi ha vissuto sulla propria pelle la storia del nostro paese, favorendo l'incontro intergenerazionale con le scuole. - racconta il Presidente del CRA Collevecchio Aldo Colletti - Un modo per educare le giovani generazioni al ruolo attivo degli anziani e alla loro importanza per tutta la comunità, soprattutto per le testimonianze che lasceranno ai nostri figli e nipoti". Tale archivio si arricchirà di volta in volta grazie all'incontro tra gli anziani del centro e i giovani alunni della scuola primaria che insieme lavoreranno sul recupero dei ricordi del passato affrontando i seguenti temi: dalle antiche strade e vie di Collevecchio ai giochi di una volta, tradizioni culturali ma anche culinarie, vecchi sapori e ricette. Racconti e testimonianze verranno raccolti in un filmato finale prodotto con la collaborazione dell'Associazione culturale "Entròpia" e presentato il prossimo 2 ottobre in occasione della Festa dei Nonni.

Di seguito alcuni scatti delle prime interviste e attività, tra cui un divertente laboratorio di cucina durante il quale i bambini hanno preparato buonissimi biscotti all'anice e con le "nocchie", pizza fritta e "fregnacce". 

Grazie al progetto "Archivio della Memoria" e ad ANCeSCAO le nuove generazioni potranno immergersi in un tuffo nel passato accompagnati dall'esperienza e dalla saggezza dei cittadini più anziani custodi di saperi, memoria e ricchezza di tempi da ricordare e rivivere, anche in futuro. 

Lazio, #ripresAncescao, 2021