Interessante incontro a Corridonia

Presso il Centro Socio Culturale 'Mons. R. Vita' di Corridonia, impegnato nel rilancio delle attività culturali e ricreative a favore dei propri iscritti e della cittadinanza, Sabato 12 Novembre si è svolta l’annuale assemblea dei soci presieduta dalla neo-eletta presidente Antonella Garbuglia per l’illustrazione delle attività e per l’approvazione del bilancio preventivo per l’anno 2023.

Grande risalto ha avuto, nell’ambito delle iniziative di promozione sociale, il successo riscontrato dal gran numero degli iscritti alla Università delle Tre Età dopo due anni di interruzione causata dall’epidemia di Covid.

Molti sono stati i partecipanti all'assemblea, a testimonianza dell’interesse dei soci per le attività illustrate e approvate all’unanimità di tutti i presenti.

L’incontro a cui hanno partecipato il Sindaco Giampaoli, la vice Sindaco CalvigioniAngelo Formica Presidente regionale della Struttura territoriale ANCeSCAO Marche e Tiziana Angeletti membro del consiglio nazionale ANCeSCAO – organismo nazionale a cui il Centro Sociale aderisce – è stato preceduto da una iniziativa di notevole valore sociale a carattere informativo e di prevenzione riguardanti il gioco d’azzardo, le ludopatie e le truffe di varia natura, comprese quelle on line con qualificati interventi considerati dai diversi punti di vista professionali.

A cura del Dipartimento Dipendenze Patologiche dell’Area vasta 3 è intervenuta la sociologa Silvia Agnani per illustrare le iniziative del Dipartimento, mentre per conto della Coop. Sociale PARS è stato illustrato il progetto Hazzard a cura della pedagogista Silvia Serroni e della psicologa Ludovica Cesari, e a nome di Adiconsum l’avvocato Alessandra Fioravanti ha illustrato gli strumenti di tutela.

La serie di avvertenze, suggerimenti e consigli utili per evitare truffe e raggiri sia per telefono che da parte di soggetti che si presentano nelle abitazioni, è stata infine illustrata e conclusa dal Luogotenente Gianmario Aringoli, comandante della locale Stazione dei Carabinieri di Corridonia.

Conclusa l’assemblea, il Centro ha offerto ai presenti la tradizionale castagnata di San Martino e dolcetti novembrini accompagnati da vino novello e vino cotto.

Marche, #ripresAncescao, 2022