Volontariato e comunità. Auguri ai super senior della Quercia!

L'Associazione ANCeSCAO di Bovolone (VR) festeggia i soci ultranovantenni in occasione del pranzo sociale.

A Bovolone (VR), nella meravigliosa Villa Panteo Zampieri presso cui ha sede l’Associazione Anziani ANCeSCAO ‘La Quercia’, si è svolto il pranzo sociale che ha riunito numerosi iscritti e rappresentanti delle istituzioni locali. Presenti all’evento un’ottantina di iscritti, il Sindaco di Bovolone Orfeo Pozzani, l’Assessore ai Servizi Sociali Paolino Gelmino Turrini, il parroco Don Marco, il Presidente della Proloco Arnaldo Bissoli, il Presidente della casa di riposo Enzo Leardini, la Presidente del Centro ANCeSCAO ‘Lazise’ Vittoria Pachera e i rappresentanti della Struttura regionale ANCeSCAO Veneto il Presidente Leone Carollo e la Vicepresidente Natalina Casanova.

Ad aprire la giornata i saluti del Presidente Bissoli e della Segretaria Maria Teresa Masini con la presentazione delle tante attività realizzate dal centro, che promuove ogni giorno aggregazione, socialità e volontariato valorizzando l’indispensabile ruolo degli anziani nella nostra comunità. Per l’occasione sono stati festeggiati tutti i soci e le socie ultranovantenni, ex-volontari e memoria storica del centro, con la consegna degli attestati di riconoscimento da parte delle autorità presenti.

Dopo il lauto pranzo magistralmente preparato dal cuoco Renato Olivo assieme ad alcune volontarie, la volta del Presidente regionale ANCeSCAO Veneto Leone Carollo il quale dopo aver presentato il ruolo dell’associazione sul territorio sia localmente che a livello nazionale, ha ringraziato il Centro ‘La Quercia’ per le tante iniziative promosse anche negli orti sociali, ben organizzati, rigogliosi e produttivi. Importante anche l’intervento del Sindaco Pozzani, il quale ha evidenziato l’importanza dei centri ANCeSCAO per la socialità degli anziani e per l’opera dei volontari, senza i quali questi luoghi non potrebbero esistere. Un saluto e un intervento anche da parte del parroco Don Marco.

Si è conclusa in un clima di festa, amicizia e socialità la bella giornata al Centro ‘La Quercia’, con l’augurio di tutti i presenti per una piena ripresa delle attività sociali e di ritrovarsi sempre insieme anche il prossimo anno.

Veneto, #ripresAncescao, 2022