Riapriamoci di nuovo al Centro: al via nuovi percorsi di socialità

Il progetto promosso da ANCeSCAO Emilia Romagna realizzerà azioni e interventi volti a favorire una rinnovata socialità.

Classificatasi seconda al Bando indetto dalla Regione Emilia Romagna la Struttura territoriale regionale ANCeSCAO dell'Emilia Romagna è al lavoro nel progetto 'Riapriamoci... di nuovo al Centro', un'iniziativa di sostegno alla popolazione più anziana attraverso la realizzazione di azioni e interventi volti a favorire un pieno ritorno in sicurezza e armonia alla vita associativa nei Centri ANCeSCAO del territorio. Oltre alle realtà ANCeSCAO attive in regione, dai singoli centri alle strutture comprensoriali, l'intero percorso vedrà anche la partecipazione e il supporto di ARCI Emilia Romagna e circoli provinciali aderenti come partner regionali e territoriali.

Come affermato dal Presidente regionale ANCeSCAO Franco Cattabriga "Riapriamoci….di nuovo al Centro’ è nato da un percorso corale che ha visto protagoniste la dirigenza delle Strutture Comprensoriali ANCeSCAO e di ARCI. Grazie alla collaborazione di tutti e tutte abbiamo raggiunto questo riconoscimento che ci incoraggia ad impegnarci ancora di più - continua Cattabriga - Per la nostra Associazione è una partita tutta da giocare sul campo, per riportare le persone nei Centri, per riprenderci quella socialità e quella vita che la pandemia ci ha sottratto”.

Il progetto infatti vuol essere una ripresa e un rafforzamento delle attività dei Centri che hanno subito un forte ridimensionamento durante questi ultimi due anni. Ci sarà, tra le altre novità, il coinvolgimento di ‘volontari speciali’, come i fruitori del reddito di cittadinanza e i messi alla prova da Servizi Sociali e Tribunale, tutto questo per rendere le attività dell’associazione sempre più inclusive. Si prevede anche che nel 2022 ANCeSCAO si accrediterà per il Servizio civile con il possibile l’ingresso di giovani volontari.

Leggi il progetto integrale qui: https://bit.ly/3hg7n4x

Riapriamoci. Al via la fase iniziale

Tra i primi incontri di presentazione organizzati a livello provinciale con i Presidenti dei Centri ANCeSCAO del territorio, mercoledì 23 febbraio tappa a Modena con gli interventi del Presidente Regionale Franco Cattabriga, del Vicepresidente Regionale Benedetto D'Accardi e del Presidente della Struttura comprensoriale ANCeSCAO di Modena Mario Sgarbi.

Emilia-Romagna, #ripresAncescao, 2022