'Digitarells', 'Nonni al computer' e 'Nonni in rete': il digitale per tutti!

Conoscere le nuove tecnologie è più facile con ANCeSCAO! In Lombardia, Emilia Romagna e Umbria nuovi corsi e opportunità.

Il processo di transizione digitale dei principali servizi pubblici sta favorendo sempre di più la nascita di nuovi percorsi formativi dedicati soprattutto alla popolazione più anziana e meno esperta nell'utilizzo delle nuove tecnologie. La formazione è da sempre un tema particolarmente sentito all'interno della nostra Associazione: restare al passo con i tempi e acquisire nuove competenze in ambito informatico e digitale non solo è fondamentale per la gestione di centri e associazioni, ma è altrettanto importante supportare i propri iscritti e la comunità offrendo loro l'opportunità di apprendere in maniera chiara, guidata e sicura la fruizione dei principali servizi come SPID, Fascicolo Sanitario Elettronico e altre applicazioni oggi sempre più indispensabili.  


'Digitarells', il digitale a km zero

Dalla collaborazione fra ANCeSCAO Modena, il Comitato Anziani e Orti S. Agnese S. Damaso e la Divisione Digitale della Coop. Sociale 'Onyvà' di Modena è nato un nuovo progetto digitale pensato per estendere opportunità e servizi nei luoghi tipicamente più esclusi dal centro cittadino, come frazioni e quartieri di periferia. Attraverso 'Digitarells' verranno collocati degli sportelli mobili in alcuni dei punti di aggregazione più frequentati dalla comunità ma in programma c'è anche l'attivazione di corsi pratici e attività guidate su alcune delle tematiche di maggior interesse in ambito di servizi pubblici digitali come SPID, Fascicolo Sanitario Elettronico, sicurezza in rete e truffe on-line.

 

 

I primi sportelli mobili sono attivi a Modena, nelle frazioni di San Damaso, Cognento e Albareto ma grazie al contributo del Comitato Anziani e Orti S. Agnese S. Damaso la rete di sportelli presenti sul territorio verrà estesa e potenziata per offrire un'offerta sempre più ricca di opportunità in grado di favorire un'autonomia maggiore nell'utilizzo delle tencologie digitali. Scopri di più su www.digitarells.it 


A Osio Sopra arrivano i 'Nonni al Computer' 

Hai voglia di iniziare a conoscere e ad utilizzare quella strana scatola luminosa che da tempo vedi usare quotidianamente dai tuoi figli, dai nipoti o dagli amici? 

In provincia di Bergamo il Centro Ricreativo ANCeSCAO 'Casa ad Archi' e il Comune di Osio Sopra offrono l'opportunità a tutti coloro che desiderano approcciarsi all'uso del computer di partecipare al corso gratuito 'Nonni al Computer'. Gli appuntamenti in programma sono cinque e si svolgeranno presso l'aula di informatica dell'Istituto Comprensivo di Osio Sopra a partire da martedì 23 novembre e fino al 21 dicembre.

Nonni al computer CS Casa degli Archi


'Nonni in Rete', proseguono gli appuntamenti in Umbria 

Nell'ambito del progetto 'Resilienza Intergenerazionale: nuove opportunità per crescere insieme nella fase post Covid-19' promosso da ANCeSCAO Umbria si è recentemente concluso uno dei tanti corsi di digitalizzazione 'Nonni in Rete', il primo realizzato nel Comune di Corciano presso il Centro Socioculturale 'A. Cardinali'. Nel corso delle lezioni sono stati formati dodici 'nonni' all'uso del computer, del tablet e dello smartphone per essere al passo con la crescente digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. 

'Nonni in rete' ha preso il via durante gli scorsi mesi a Terni presso i Centri Sociali 'Ferriera' e 'Quartiere Polymer' e si è confermato come un importante ed utilissimo strumento per migliorare l'accesso ai servizi pubblici online e incentivare l'utilizzo delle risorse digitali in sicurezza grazie anche alla semplicità delle modalità d'insegnamento. 

Iniziativa finanziata dalla Regione Umbria con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e realizzato in collaborazione con Auser Umbria, Anteas Umbria e CGIL Perugia.

Emilia-Romagna, Umbria, Lombardia, #ripresAncescao, 2021