Russi riparte al 'Porta Nova'

Tra le attività in corso progetti d'integrazione sociale e incontro fra generazioni, ma anche cultura e creatività.

 Nato nell'Ottobre del 1987 il Centro Socioculturale 'Porta Nova' di Russi (RA) è ancora oggi un importante e sicuro punto di riferimento per moltissimi cittadini grazie allo spirito di dedizione, alla passione, all'entusiasmo e all'attenzione dei tanti volontari impegnati nella realizzazione delle attività, un gruppo di persone unite dall'obiettivo comune di promuovere il volontariato e la cittadinanza attiva come un forte antidoto alla solitudine all'emarginazione. La pandemia non ha fermato tale volontà e il desiderio di ritornare a proporre le tante attività sociali, culturali e ricreative ha permesso al centro di proporre una serie di interessanti iniziative.


Insieme ad AVIS, Comitato del Gemellaggio, Pro Loco e Amici del Mozambico il Centro Porta Nova è tra le associazioni promotrici del ‘Multicoro’, un nuovo progetto di inclusione che coinvolgerà le bambine e i bambini del territorio, di ogni età e provenienza, per favorire la nascita di nuovi legami sociali. Attraverso la musica e il canto il Multicoro vuole abbattere ogni barriera e pregiudizio presenti nella nostra realtà lasciando spazio all’integrazione, allo scambio umano, alla crescita affettiva e all’amicizia.

Il progetto è realizzato in collaborazione con il Comune di Russi e l’Ufficio Servizi Sociali, i rappresentanti delle comunità straniere e la Caritas parrocchiale.

A5 multicoro


Da sempre ANCeSCAO promuove progetti e iniziative che favoriscono la partecipazione attiva della popolazione più anziana all'interno della comunità, non solo per offrire occasioni di socializzazione e crescita personale ma anche per supportare tutti coloro che difficilmente riescono a stare al passo con i tempi in piena autonomia. Nasce così la collaborazione tra il 'Porta Nova' e l'Università per gli Adulti di Faenza per l'avvio di un corso di digitalizzazione sull'utilizzo dello smartphone, delle sue funzionalità e dei principali servizi fruibili e utili nella quotidianità di ognuno. L'iniziativa è realizzata con il Patrocinio di COmunità ROmagna ODV.

255534798 196214972692709 6255719023916296064 n

A Porta Nova di Russi in collaborazione con l'Università per gli Adulti, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna e coordinati da Comunità Romagna, iniziano i corsi per i soli associati sull'utilizzo e sulle funzioni dello smartphone. Iscriviti e partecipa!!


Nelle ultime settimane i volontari e gli iscritti del Centro ‘Porta Nova’ partecipano attivamente alla ripresa della vita associativa grazie al nuovo progetto ‘Una Coperta per un Amico’ per la realizzazione di prodotti artigianali da destinare alla raccolta fondi benefica a sostegno del centro. “La voglia è sempre quella: coinvolgere i nostri volontari – spiega il Presidente Daniele Bolognesi Abbiamo proposto questa iniziativa per coinvolgere quante più persone a sostenere le nostre attività mettendo in gioco fantasia e creatività.

L’appello, lanciato qualche mese fa, è stato accolto con grande entusiasmo: tante le coloratissime mattonelle di lana raccolte sino ad oggi realizzate rigorosamente ai ferri o all’uncinetto, ma c’è anche chi ha scatenato la propria fantasia in vista delle festività natalizie. Una volta pronte le mattonelle vengono consegnate di volta in volta al centro dove si procede con la realizzazione di coperte, sciarpe e borse. Tutti i prodotti verranno messi all’asta durante le feste natalizie, un momento che concilierà divertimento e solidarietà a supporto della piena ripresa delle attività statutarie del centro.


Al Centro ‘Porta Nova’ c’è spazio anche per momenti di aggregazione e cultura grazie alla collaborazione sempre attiva con la Scuola di Musica ‘Contarini’.

Tutti i martedì appuntamento con ‘Perché ascoltARE’, serate di approfondimento sull’ascolto e l’interpretazione del linguaggio musicale.

Più recente l’avvio di una nuova esperienza con il laboratorio di teatro intergenerazionale per famiglie, nonni e nipoti che accompagnerà i partecipanti in un percorso di crescita e dialogo in cui saranno le emozioni a fare da protagoniste.

250279311 188795760101297 9116728060916329968 n

Emilia-Romagna, #ripresAncescao, 2021