30 anni di volontariato e impegno sociale. Siena festeggia il Centro Socioculturale 'A. Conti'

Giovedì 23 Settembre la cerimonia e una mostra fotografica per celebrare il trentennale dell'associazione.

Fondato nel 1991, da 30 anni il Centro Socioculturale ‘Antonio Conti’ di Siena è attivo nella comunità per promuovere volontariato, invecchiamento attivo, cultura e tanta socialità. L’importante traguardo è stato celebrato giovedì 23 Settembre alla presenza delle autorità del Comune di Siena e dei tanti Soci che anche durante questi due anni difficili caratterizzati da chiusure e sospensioni delle attività hanno dimostrato fiducia, sostegno e forte attaccamento al centro guidato dalla Presidente Daniela Losi rinnovando la tessera associativa.

Anche Sesto Segantini, Presidente della Struttura territoriale ANCeSCAO di Siena, ha ringraziato il centro e i volontari per il loro prezioso ed indispensabile lavoro svolto in questi anni “In qualità di Presidente del Comprensorio esprimo il più vivo e sincero apprezzamento alla Presidente Daniela Losi e a tutto il Consiglio Direttivo. Il ritorno degli oltre 200 soci che hanno rinnovato l’iscrizione conferma senza remore il rispetto e l’affetto per il Centro Sociale certamente per tutte le attività statutarie che quotidianamente il centro pone in essere nei loro confronti, ma anche per i progetti sanitari, assistenziali e culturali che nel tempo sono diventati una solida certezza per l’intera comunità e soprattutto per i cittadini più anziani e fragili”.

La cerimonia del trentennale si è svolta presso la sede dell’associazione, all’interno dello splendido palazzo storico Ex Collegio di San Marco, dove per l’occasione è stata allestita una mostra fotografica con gli scatti dei momenti più rappresentativi e significativi nella storia del centro anziani, che ha accompagnato il pubblico presente in un viaggio nel tempo e nei ricordi.   

 
 

Toscana, #ripresAncescao, 2021