#ripresAncescao – Partecipazione e resilienza intergenerazionale, a Terni nuovi progetti e attività a misura di ciascuno

Al via i nuovi progetti "Tutta mia la città" e "Resilienza intergenerazionale".

"TUTTA MIA LA CITTÀ", I VOLONTARI ANCESCAO DI TERNI PER UN LUOGO MIGLIORE IN CUI VIVERE

 Il Centro Sociale "Quartiere Polymer" coinvolto nel nuovo progetto partecipativo del Comune di Terni.

"Tutta mia la città, un deserto che conosco" cantavano gli Equipe84 nel 1969. Grazie al nuovo progetto di partecipazione e co-progettazione realizzato da Coop. Sociale Actl, la città di Terni sarà tutt'altro che un deserto! 

L'obiettivo principale di "Tutta mia la città" è quello di avviare un percorso partecipativo aperto all'intera comunità che andrà a svilupparsi in sei aree cittadine attraverso laboratori culturali, sociali ed artistici. Il coinvolgimento diretto della popolazione nelle attività valorizzerà le potenzialità umane e sociali del territorio favorendo la nascita ed il consolidamento di nuovi legami sociali e relazionali, e al contempo stimolerà i partecipanti ad attuare buone pratiche di cittadinanza attiva rivolte anche alla popolazione più giovane.

Tra i primi protagonisti di questo viaggio anche i volontari ANCeSCAO del Centro Sociale "Quartiere Polymer", presenti e attivi nella comunità dove nel tempo sono diventati un solido punto di riferimento per tutti grazie alle numerose iniziative sociali, culturali, solidali e ricreative da loro promosse. In occasione delle prime attività previste dal progetto, i volontari si sono impegnati negli interventi di riqualificazione e pulizia di alcune aiuole presenti in città... dove prenderanno vita nuovi profumi e colori!

"Tutta mia la città" è un progetto è ideato dal Comune di Terni e da CoopSociale Actl, con il finanziamento del Programma Operativo Regionale Umbria del Fondo Sociale Europeo 2014-2020.

Scopri di più sul sito www.tuttamialacitta.terni.it 


"RESILIENZA INTERGENERAZIONALE", L'ESTATE DEI BAMBINI CON ANCESCAO

Dal 5 luglio e fino al 3 settembre tornano i campi estivi gratuiti a Terni e Narni.

Dopo il successo dei Summer City Camp organizzati nel 2020, la Struttura Comprensoriale ANCeSCAO Umbria Sud torna anche quest'anno con un nuovo programma estivo interamente dedicato ai bambini del territorio. L'attività è realizzata nell'ambito del progetto "Resilienza intergenerazionale. Nuove opportunità per crescere insieme nella fase post Covid-19",  finanziato dalla Regione Umbria con risorse statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e realizzato in collaborazione con tantissime altre associazioni tra cui Auser Umbria (capofila), ANCeSCAO UmbriaAnteas Umbria.
 
I bambini potranno trascorrere un'estate ricca di divertimento presso i campi estivi gratuiti che si svolgeranno al Centro Sociale "Cesure" e al Centro Sociale "Narni-Scalo".
 
202524395 317145303146828 8743168593877387267 n
  

Umbria, #ripresAncescao, 2021