Ragazzi e anziani hanno lavorato assieme per costruire e ricostruire storie, che sono divenute sceneggiature per pregevoli rappresentazioni teatrali e cortometraggi, materiale per l'elaborazione di scritti, riflessioni, produzioni musicali, pittoriche e fotografiche..." />

L’esperto risponde

I consulenti Ancescao al servizio di tutti gli associati per chiarimenti ed approfondimenti sui temi dell'Associazione

Notizie

Il risultato di quell'idea "TaS" Tutti a Scuola

Poco più di un anno fa, i Presidenti del Coordinamento Provinciale ANCeSCAO Macerata, Angelo Formica, del Centro Sociale Culturale APS, Vinicio Morgoni e del Centro Sociale Anziani A. Fioranelli, Franco Bravi, con i dirigenti e corpo docente degli Istituti Comprensivi R. Sanzio e G. Leopardi di Potenza Picena, si ritrovarono assieme al sottoscritto e all'Assessore alla Scuola ed attività educative del Comune di Potenza Picena, Giancarla Benedetti, per "immaginare" una serie di attività che potessero far incontrare e possibilmente "unire" gruppi di anziani  coi più giovani. Era infatti convinzione diffusa che fosse necessario favorire conoscenza e scambio reciproco tra due generazioni, poiché tanto l'una avrebbe potuto donare all'altra, e viceversa. Creare occasioni di condivisione tra giovani e anziani è un buon modo per fare Comunità, generare legami ed arricchire, da vari punti di vista, l'intera società civile.

Galleria Immagini

Allegati